Book2Speech (Ginevra) for OS X and Windows

Book2Speech icon English. Click here for video tutorials. Thanks to Rossy Koumanova. Go to the download section.
Italiano. Clicca qui per i video tutorial. Grazie a Rossy Koumanova. Vai direttamente alla sezione di download.

English


One of the most difficult task for a visually impaired person is reading a book or a text in complete autonomy. One of the solutions could be to ask a sighted person to record it. During last years many software has come to automate the process of text recording using the Text-To-Speech system installed on the most common operating systems.

Book2Speech is the revolutionary application that let you to convert a text into an audio track on the Apple OS X and Microsoft Windows systems. The most important feature is its flexibility. It is based on the concept of Fragment that can be created from the original text using several methods, for example, through the selection of the desired part. Each fragment is treated by the application as a separated object and can be modified, not only in its content, but also in its voice type and rate.

Other fragment creating methods are:

  • Splitting by track duration;
  • Splitting by string;
  • Splitting by paragraph;

Book2Speech creates a project that can be saved at each time and can be loaded when you are ready to continue to work on it. Each project is created separately from the others in its specific folder that also contains the MP3 files obtained from the conversion process.

Summarising Book2Speech’s features:

  • Open, write or copy a text;
  • Fragment creation from the original text by manual fine selection;
  • Automatic fragment creation using three techniques: splitting by track duration, splitting by string and splitting by paragraph;
  • Fragment editing in an independent manner in their content, voice and rate;
  • Play each fragment before converting it;
  • Save on disk the entire fragment collection;
  • Converting the entire fragment collection in MP3;
  • Since version 2.0.2 Book2Speech supports also Hungarian language. Thanks to Zsolt Torma for translating;

The user interface is totally accessible through VoiceOver and the most useful commands can be issued by shortcuts.

Book2Speech not only allows you to convert text in audio, but also provides a new study method for visually impaired students. In fact you can create extracts of your study-book, just like sighted people do by underlining text with pencil or highlighter.

But wait, there’s more… Think about a text representing a dialog between more players like a theatrical script or a fable. Assigning a different voice to each player you can create a more dynamic and amusing audio version of the text.

While the creation of fragment from the original text by selection let you a fast drawing up of summaries, the independent editing let you to add notes and comments to the part of interests.

Why does the new version of Book2Speech have Ginevra as its codename? Well, I won’t give you the answer to this question, but I can tell you that each of you that has walked the same streets I walked onto in the eighties will understand this as soon as they finish the first conversion!

I blow you a warm hug through the wind for your support and your patience. Sorry if sometimes I do not reply to all of your requests.

Best wishes
Claudio

Italiano


Una delle difficoltà maggiori per le persone con difficoltà visiva è quella di leggere un libro o un testo in completa autonomia. Una delle soluzioni impiegate consiste nel farsi leggere il testo di interesse da una persona vedente. Nel corso degli anni sono state sviluppate applicazioni che permettono di convertire un file di testo in una traccia audio mediante i motori di sintesi vocale installati sui computer.

Book2Speech è l’applicazione che rivoluziona il modo di convertire testo in tracce audio sui sistemi Apple OS X e Microsoft Windows. La caratteristica più innovativa di questa applicazione è la sua flessibilità. Si basa sul concetto di frammento che può essere creato in vari modi a partire dal testo originale, ad esempio mediante una semplice selezione della parte d’interesse. Ogni frammento costituisce un piccolo oggetto a sé e può essere modificato singolarmente, non solo nel contenuto, ma anche nel tipo di voce da usare e nella sua velocità di lettura.

Altri metodi di creazione di un frammento sono quelli automatici:

  • Mediante una stringa separatrice;
  • Mediante la specifica di un tempo di traccia;
  • Mediante paragrafi;

Book2Speech crea un progetto di lavoro che può essere sospeso e ripreso in qualsiasi momento. Ogni progetto è creato in una cartella separata dagli altri progetti nella quale sono contenuti anche i file MP3 ottenuti dal processo di conversione.

Riepilogando Book2Speech permette:

  • Aprire, copiare o scrivere un testo;
  • Creare frammenti dal testo originale mediante selezione mirata;
  • Creare frammenti dal testo originale in modo automatico: per stringa, per durata di traccia e per paragrafo;
  • Modificare ciascun frammento in modo indipendente dal testo originale e dagli altri frammenti in contenuto, voce e velocità;
  • Ascoltare ciascun frammento prima di convertirlo;
  • Salvare su disco l’insieme dei frammenti (in file di testo);
  • Convertire l’insieme dei frammenti in tracce MP3;
  • Dalla versione 2.0.2 Book2Speech supporta anche la lingua Ungherese. Grazie a Zsolt Torma per la traduzione;

L’interfaccia è totalmente accessibile tramite VoiceOver e molti dei comandi più importanti presentano un tasto di scelta rapida.

Book2Speech non solo permette la semplice conversione di testo in audio, ma fornisce un nuovo metodo di studio per le persone non vedenti o ipovedenti in quanto possono creare estratti audio dai propri libri di testo… quello che, ad esempio, i vedenti fanno mediante la sottolineatura con il lapis.

Ma Book2Speech è anche altro… Si pensi ad un testo che rappresenti un dialogo tra più persone, una fiaba o un copione teatrale… Assegnando una voce diversa a ciascun personaggio è possibile creare una versione audio dinamica e divertente del testo.

La possibilità di creare frammenti mediante estrazione (selezione) permette anche la stesura veloce di riassunti, mentre la loro modifica indipendente consente l’inserimento di note e commenti alle parti del testo originale d’interesse.

Perché la nuova versione di Book2Speech ha come codename Ginevra? Non fornirò la risposta a questa domanda, le persone che hanno vissuto gli anni ’80 percorrendo le stesse strade nelle quali ho camminato io, sicuramente lo capiranno non appena eseguita la conversione del primo progetto creato!

Vi abbraccio forte e vi ringrazio per il sostegno e mi scuso se non sempre rispondo alle vostre richieste!

A presto…
Claudio

Download

OS X 2.0.2 (Ginevra)


Microsoft Windows v1.0-WIN (Ginevra) download: